Eni SceltaSicura: istruzioni per l’uso

Eni SceltaSicura -20% su costo energia elettrica

La Tariffa Luce pensata per la fine del Mercato Tutelato dell’Energia Elettrica

Ad oggi sono ancora tanti i consumatori che, per ciò che riguarda il comparto energetico, fanno ancora riferimento al mercato di maggior tutela e quindi non si sono messi in linea con le nuove direttive. Alcuni addirittura non sono nemmeno al corrente del fatto che tra pochi mesi il cosiddetto mercato tutelato chiuderà definitivamente i battenti e si dovrà perciò passare al mercato libero. Eni, volendo venire incontro a tutti coloro che desiderino regolarizzare la propria situazione prima della fine del mercato tutelato prevista per il 1° luglio 2019, propone la conveniente offerta Eni SceltaSicura, una tariffa capace di adattarsi in modo intelligente alle esigenze delle diverse tipologie d’utenza, tagliando gli sprechi e mettendosi al servizio dei cittadini.

Quali sono gli aspetti principali dell’offerta Eni Gas e Luce Sceltasicura?

Sono diversi i punti che caratterizzano Eni Sceltasicura, a partire dal prezzo della componente luce che risulta quella del mercato tutelato ma con una diminuzione pari al 20%. Il tutto con la comodità di un’attivazione gratuita e dell’invio, e relativa consultazione online, della bolletta web. Quest’ultima viene ricevuta tramite mail, fornendo semplicemente il proprio indirizzo di posta elettronica in fase di stipula contratto. I pagamenti relativi alla tariffa Eni SceltaSicura sono gestiti esclusivamente per mezzo della domiciliazione bancaria, con riferimento quindi ad un conto corrente, e non prevedono alcun deposito cauzionale. Inoltre vi è la possibilità che il conto fornito appartenga ad un intestatario differente rispetto al nome indicato in bolletta, previa consegna dei dati anagrafici del secondo individuo.

Eni Sceltasicura: Fascia mono-oraria e bi-oraria

Con SceltaSicura Eni il cliente, in merito alla componente elettricità, potrà decidere se optare per il prezzo mono-orario o bi-orario. Nel primo caso il costo dell’energia sarà fisso, qualunque sia l’arco della giornata interessato, e sarà perciò identico 24/7, mentre nel secondo si avranno due fasce orarie a diversa tariffazione, chiamate F1 ed F23.

Nella fattispecie, il prezzo luce per la tipologia mono-oraria sarà di 0,054 €/kWh, mentre per il bi-orario si avranno rispettivamente:

  • F1, 0.06 €/kWh
  • F23, 0,051 €/kWh

Eni e tecnologia

Eni SceltaSicura è la tariffa intelligente che può essere gestita completamente online, grazie al sopracitato e gratuito servizio di bolletta web, che permette di prendere visione di ogni parte della bolletta direttamente sul sito ufficiale Eni o all’interno della comoda App per smartphone, sia per dispositivo con sistema operativo Android che iOS.

E’ sufficiente infatti creare il proprio account, per poter consultare da casa, dall’ufficio o da qualsiasi altra location, la situazione relativa ai pagamenti ed ai consumi. L’App, il cui download può essere avviato da qualsiasi store online, consente di eseguire la maggior parte delle operazioni, dalla comoda auto-lettura ai pagamenti tramite conto, passando per la visualizzazione dello storico consumi, il tutto in pochi e semplici clic.

Perché optare per Eni Sceltasicura?

L’era del mercato a maggior tutela sta volgendo, come precedentemente ricordato, al termine ed è bene portarsi avanti con il lavoro! Ecco perché Eni SceltaSicura è l’opzione probabilmente più vantaggiosa presente attualmente all’interno del ventaglio di offerte relative al mercato libero. Questo perché? Innanzitutto offre la sicurezza di un prezzo luce collegato direttamente a quello del mercato tutelato, inoltre è conveniente poiché fino alla data del 30-06-19 verrà applicata alla bolletta una decurtazione pari al 20% della precedente spesa e si rimarrà tranquilli fino alla fine dell’anno 2019, perché da luglio a dicembre il prezzo sarà quello applicato nei mesi di gennaio, febbraio e marzo al mercato tutelato, senza ulteriori mutamenti.

Dati necessari all’utente che desideri attivare Eni Sceltasicura

Il cliente che, dopo aver raccolto le opportune notizie, abbia deciso di optare per l’offerta Eni SceltaSicura deve munirsi di una propria bolletta e fornire all’operatore le seguenti informazioni: codice POD relativo alla componente luce; dati anagrafici e documento d’identità in corso di validità dell’intestatario utenza; IBAN del conto corrente utilizzato per domiciliazione bancaria dei pagamenti; indirizzo mail necessario per la consegna della Webolletta.

Forniti questi dati e portata a compimento la pratica, con firma del contratto, il cliente passerà a Eni SceltaSicura in un arco di tempo che oscilla dai 10 ai 60 giorni, con definitivo cambio di fornitore e avviso di conferma.

Come si può attivare la tariffa Eni Sceltasicura?

Chiunque necessiti di semplici informazioni o voglia scegliere, e quindi attivare, Eni SceltaSicura per la propria abitazione, può chiamare, dal lunedì al venerdì con orario continuato 8:30-20:00 ed il sabato 9:00-13:00, il numero 011.1962.1333.

In alternativa è possibile prenotare la chiamata di un addetto tramite il servizio gratuito di richiamata al numero verde 800 990 300.

La tariffazione Eni SceltaSicura stimola gli utenti ad indagare all’interno dei numerosi vantaggi che un’analisi attenta dei propri consumi può portare. Il consiglio è sempre quello di rivolgersi a personale esperto che possa fornire dati ed informazioni consone ad ogni situazione.

Se vuoi conoscere le altre Tariffe di Eni Gas&Luce, clicca QUI.

Please follow and like us:

 

Lascia un commento